Vivere da giovane e con i giovani + I giorni del Coronavirus

|
No votes yet.
Please wait…

Autore: Giuseppe Fera

Titolo: Vivere da giovane e con i giovani + I giorni del Coronavirus

Numero Pagine: 144 + 168

Collana: Sorgenti

Formato: 14x21 cm

Isbn: 9788872037355

Volumi: 2

Prezzo: € 23,00

DISPONIBILE

ATTENZIONE: I DUE VOLUMI SONO INDIVISIBILI, PERTANTO NON ACQUISTABILI SEPARATAMENTE!

Vivere da giovane e con i giovani

L’individuo, affrontando il mistero della vita ed il pellegrinaggio terreno, si pone al centro di rapporti umani che danno origine e significato al suo cammino e, nel divenire delle singole frazioni del soggiorno terreno, non può esimersi dal riguardare con attenzione, sempre di più, le problematiche afferenti al mondo giovanile.

In tale contesto, vanno riguardati: l’avanzata dei principi di libertà e responsabilità delle persone; la pienezza del patrimonio culturale e spirituale su cui costruire la pace e la fratellanza; i doni della fede e della grazia che regolano la missione di ciascun soggetto; le prospettive parallele cheuniscono l’adulto, l’anziano e il giovane nel rigenerare il tessuto sociale, in considerazione degli errori e delle cadute dell’uomo contemporaneo e delle situazioni di particolare gravità come quella del Coronavirus che ha fatto irruzione nel mondo.

I giorni del Coronavirus

La memoria degli avvenimenti legati alla comparsa e alla diffusione della pandemia da Coronavirus nel 2020, non poteva essere sottovalutata nella stesura del saggio Vivere da giovane e con i giovani di cui il presente elaborato costituisce un allegato. La storia e le riflessioni riguardanti la dolorosa esperienza, che ha colpito l’umanità sul fronte sanitario e per le conseguenze sopraggiunte sul piano economico, costituiscono pagine eloquenti da innestare sul corpo del saggio dedicato al cimento dell’uomo nelle diverse stagioni della vita.

Giuseppe Fera è nato a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) il 18 novembre 1937. Laureatosi in Giurisprudenza presso l’Università “Federico II” di Napoli e specializzatosi in Diritto Penale e Criminologia presso l’Università “La Sapienza” di Roma, è entrato nell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza nel 1964. Nominato Dirigente Superiore nel 1988, Dirigente Generale nel 1997 e Prefetto nel 2001, è stato Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza e Direttore Centrale della Polizia Criminale dal 2001 al 2004. Autore di libri (Il sequestro di persona a scopo di estorsione. Profili criminologici e giuridici; Pellegrinaggio in Terra Santa. Ricerca tra fede e storia; Il ponte Italia-Albania tra l’Unione Europea e i Balcani; La risposta alla Parola di Dio nell’Anno della Fede), nonché di articoli di interesse giuridico e su problematiche concernenti l’attività di Polizia, in relazione anche ai processi di sviluppo della società sul piano economico e culturale. Docente in occasione di corsi di formazione e qualificazione di appartenenti alle Forze di Polizia ed alla Magistratura e di Seminari organizzati da Atenei e Centri di cultura, ha tenuto conferenze in Italia e all’estero su temi riguardanti il settore dell’ordine e della sicurezza pubblica, in una visione allargata alla difesa dei fondamentali valori, umani e spirituali, radicati nei singoli e nella collettività.

Lascia un commento

Shipping is not available for your country, contact us at acquisto@velar.it for more details.

I nostri libri

Iscriviti alla Newsletter

Leggi Informativa sulla Privacy per il Sito Web (artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016)

Ho preso visione dell'informativa fornita ai sensi dell'artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016 e acconsento all'invio di materiale promozionale.