Vita di Gesù Cristo

|
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Vita di Gesù Cristo  Autore: Tito M. Sartori

  Titolo: Vita di Gesù Cristo

  Numero Pagine: 370

  Formato: 17 x 24 cm

  Isbn: 9788872036266

  Prezzo: € 18,00

Se numerose e autorevoli sono state le opere di studiosi che hanno narrato la vita di Gesù Cristo rispettando, per quanto possibile, la cronologia dei fatti che lo hanno visto protagonista, questo studio di Padre Tito Sartori è caratterizzato da un approccio inusuale. L’autore si cala nei panni dei discepoli e degli ascoltatori del Cristo che, non conoscendone in anticipo la vicenda terrena fino alla straordinaria morte e risurrezione, hanno avuto non poche difficoltà nel comprenderne le parole e i gesti. Parole e gesti che diventeranno comprensibili solo dopo lo svelarsi di Cristo alla fine della sua vicenda terrena. Da qui anche la difficoltà dello stesso Cristo nel rivelarsi. Troppo rivoluzionario il mistero della redenzione perché potesse essere immediatamente compreso e accettato. Non si pensi, però, a un freddo esercizio esegetico-storico. Da questo approccio inusuale nascono intuizioni che possono accompagnarci nel nostro aderire quotidiano al messaggio di Cristo.

Tito M. Sartori, nato a Vicenza nel 1930, entrò postulante nell’Ordine dei Servi di Maria nell’ottobre del 1942. Compiuti gli studi ginnasiali a Follina (TV), trascorse a Isola Vicentina (VI) l’anno di noviziato 1947-48; per il triennio di liceo classico si trasferì a Udine; a Vicenza compì il primo anno di Teologia (1951-52) e a Roma, presso la Facoltà Teologica Marianum, il triennio successivo. Ordinato sacerdote nel 1955, nel quadriennio 1955-59 proseguì a Roma gli studi alla Facoltà Utriusque Juris dell’Università Pontificia di S. Giovanni in Laterano, conseguendo la laurea in Diritto Canonico. Negli anni 1958-1967 insegnò filosofia del diritto e diritto canonico allo Studio Teologico dell’Ordine a Vicenza. Negli anni 1981-84 completò gli studi presso la Rota Romana, conseguendo, nel 1984, il diploma di avvocato rotale. Nel sessennio 1983-89 ricoprì l’ufficio di Consigliere Generale nell’Ordine dei Servi di Maria. Dal 1987 al 2013 svolse il ruolo di Postulatore Generale, conseguendo cinque decreti di beatificazione, due decreti di riconoscimento dell’esercizio eroico delle virtù, avviando altresì tre cause di canonizzazione di religiosi dell’Ordine dei Servi di Maria. Ottuagenario, si ritirò, e tuttora risiede, presso il santuario di S. Maria di Monte Berico, a Vicenza.

 

Ecco due commenti:

È una vita di Gesù che non solo illumina, ma anche spinge a entrare nel Regno. Dirò di più: l’idea fondamentale del libro, cioè il velo dell’umanità di Gesù che copre la sua divinità fin dopo la Pentecoste, è ormai presente nella mia testa, ed è anche entrato un po’ nel mio cuore, che ringrazia di più Gesù di Nazaret, per l’humiliavit semetipsum fino a quel punto, tanto di più di quanto non l’abbia mai fatto in tutti questi anni di vita. La difficoltà di Gesù, infatti, non è solo quella di scardinare il monoteismo monolitico col Dio d’amore, ma anche quella di presentarsi come il Verbo di Dio solo così, col suo velo d’umanità. Difatti, nella preghiera sacerdotale egli chiede per sé quella gloria che egli aveva prima di incarnarsi. Come dire, la gloria dei segni è insufficiente. Naturalmente, la successione cronologica dei fatti è un altro dei meriti dell’opera, perché la storia ne acquista evidenza e concretezza. Convengo con quello che viene sintetizzato limpidamente nella Prefazione e nel Prologo, in particolare con l’asserzione che la testimonianza storica anteriore alla Pasqua proviene dalla Madre di Gesù, raccolta da Giovanni, dal quale anche Luca prese il suo Vangelo dell’infanzia, e convengo con “La difficoltà a credere” espressa dal Prologo, e capisco di più gli apostoli, poveretti! La Trinità e l’Incarnazione sono più che una rivoluzione copernicana! Il compito di Gesù, che è quello di rivelare  il Dio-Trinità, e la sua relazione unica di Figlio incarnato per una missione redentrice, convince proprio. Ed è convincente  che questo compito  Gesù lo svolga con una chiarezza impossibile, e da  “diplomatico” consumato e insuperabile, e che lo riveli gradualmente, e in progressione finale. Un Gesù inedito, almeno per me. Ottima l’impostazione  critica del discorso di Cafarnao come “occasione propizia” per iniziare il discorso “sulla natura di Dio”, dove abbiamo anche la prima identificazione di Gesù con Dio-Io sono il pane di vita, pane che rivela anche lo Spirito Santo. Mi piace anche l’idea di collegare lo sconcerto dei discepoli su queste affermazioni sul pane di vita col ritiro di Gesù coi discepoli in Fenicia, per formare con più tranquillità i Dodici. Oltre al pregio di questa idea calma e grande del “velo” costituito dall’umanità di Gesù, il libro è proprio una bella Vita di Gesù Cristo.  

Padre Stelio Fongaro 

***

Mi auguro e spero che quest’opera, come lo è per me, così possa costituire per chissà quanti altri sussidio e aiuto per incontrare Gesù non solo nel suo dono di verità e di grazia, ma pure nel possedere di Lui con buona competenza il distendersi diacronico della su vicenda terrena. Mi piace dire che il tuo lavoro (e quello di altri, cui esso si assimila) lo sento come una rispettosa e assai impegnativa condivisione di qualcuno degli interrogativi e spunti di umana curiosità varie volte registrati nei vangeli, specie in quello di Giovanni, e sui quali prontamente Gesù rispondendo innesta messaggio vocazione e grazia: ”Rabbì,… dove dimori?” (1, 38), “Quando sei venuto qua?” (6, 25). “Vogliamo vedere Gesù” (12, 21). Lungi da me, comunque, la presunzione di entrare nel merito del tuo testo, con cui invece ho preso a familiarizzare tenendomelo vicino per ambientarmi nelle mie necessità di riflessione personale o di vario intervento pastorale. Amichevole è il servizio che vi ritrovo e che accosto sempre con fiducia e soddisfazione. Per esso non finirei mai di ringraziare augurando che la  meritoria fatica abbia a riscuotere apprezzamento e riuscita.

Don Giuseppe De Stefani

 

 

 

Categoria: Teologia

Lascia un commento

Shipping is not available for your country, contact us at acquisto@velar.it for more details.

I nostri libri

Iscriviti alla Newsletter

Leggi Informativa sulla Privacy per il Sito Web (artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016)

Ho preso visione dell'informativa fornita ai sensi dell'artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016 e acconsento all'invio di materiale promozionale.