In ascolto dello spirito

|
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

 Novità Una forte esperienza nel pieno della vita del nostro tempo

  Autore: Antonio Centurelli

  Titolo: In ascolto dello spirito

  Sottotitolo: Una forte esperienza nel pieno della vita del nostro tempo

  Numero Pagine: 224 + 20 a colori

  Formato: 14x21cm

  Isbn: 9788872036594

  Prezzo: € 18,00

Leggi alcune pagine del libro!libroB_arancio-00290

Pur essendo espressione di una vita, una specie di autobiografia spirituale, non manca di sezioni, chiamiamole così, che hanno una autonomia di contenuti e di stile. E qui bisogna essere grati all’Autore perché saggiamente ai molti o ai tutti che vivono anche a Bergamo, spiega in dettaglio i punti cardinali di una zona della città spesse volte recepiti solo come passaggio. Vedi Sant’Agostino. O anche punti storici e monumentali come il Duomo, Sant’Agata, Seminarino, la Rocca ecc. cosa di non poco conto in quanto non hanno altre fonti di conoscenza. Il cuore del volume, va da sé, si trova nella riproduzione di quelle locuzioni che per anni hanno caratterizzato la vita culturale e spirituale di Antonio Centurelli. Sulla fedeltà di questa esperienza che si svolge prevalentemente nel settennio 1973–1980, a garanzia di non autosuggestione, si deve invocare la paziente e intelligente presenza di Don Giuseppe Piccardi. Chi l’ha ben conosciuto può affermare che era un prete innamorato di Gesù e della Madonna, ma con i piedi ben piantati per terra e con una marcata inclinazione spirituale che ne ha fatto un sicuro direttore di spirito in molte direzioni. Ognuna di quelle che l’Autore chiama “locuzioni” che venivano a lui sottoposte, egli le vagliava, le scriveva e senza volerlo, preparava il terreno a questa originale edizione. In altre parole, la fiducia a Centurelli è strettamente legata alla conoscenza e alla stima che di lui ebbe Don Giuseppe Piccardi, prevosto di Sant’Agata in città. Ciascuno può reagire come vuole, ma è ben difficile non sentirsi coinvolti in questo lungo dialogo, fatto soprattutto di parole che vengono sicuramente dall’alto e meritano almeno attenzione e disponibilità (+Gaetano Bonicelli – Arcivescovo emerito di Siena)

Centurelli Antonio
Centurelli è nato il 9 settembre 1936 a Bergamo.Ha conseguito il diploma di ragioniere e di geometra ed ha frequentato l’Accademia Carrara di Bergamo. Ha inoltre ottenuto il Diploma in Scienze Religiose e quello di Magistero conferitogli dalla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Ha collaborato con periodici provinciali e nazionali nell’illustrazione pittorica e interpretativa di racconti, fiabe, poesie e parabole evangeliche. Grazie all’attività artistica ed ai soggiorni di studio all’estero ha conosciuto scrittori e critici di varie nazioni. Nel 1974 abbandona la Facoltà di architettura per dedicarsi allo studio della filosofia, della teologia e della catechesi. Nel campo umanitario il suo scopo principale è quello di aiutare fattivamente e, con il supporto della stampa, sensibilizzare le coscienze per le impellenti necessità di alcune missioni e lebbrosari. Nel 1980 riceve, a tale riguardo, il Crocefisso da S.E. Mons. Clemente Gaddi, Vescovo di Bergamo.Ultimamente, in occasione della pubblicazione della prima Edizione del libro di poesie “Acquerelli di parole”, il Vescovo di Bergamo Mons. Roberto Amadei, per le mani del suo Vescovo Ausiliare Mons. Lino Belotti, come segno di paterno omaggio e di riconoscimento, ha donato ad Antonio Centurelli un’artistica medaglia in bronzo dorato con l’effigie del Beato Papa Giovanni XXIII, opera dello scultore Enrico Manfrini.A Roma il 25 ottobre 2006, durante l’udienza generale del Santo Padre, ha avuto la singolare opportunità e il privilegio di presentare e di offrire personalmente a Benedetto XVI i suoi tre volumi di poesie sulla tematica filosofica-teologica “Uomo-Dio” relativi ai temi della famiglia, dei disabili e dell’Eucaristia rispettivamente dai titoli “Acquerelli di parole – Le ali dello Spirito – La voce del silenzio”. Benedetto XVI si è vivamente complimentato con lui per questo suo impegno letterario a carattere formativo e spirituale, e lo ha pure incoraggiato a continuare questa sua “missione” con sempre maggior entusiasmo e con l’ausilio della sua benedizione. Nel Maggio 2011, Centurelli Antonio ha avuto una seconda udienza con Papa Benedetto XVI nell’arco di 5 anni. In tale occasione l’artista-poeta-scrittore ha consegnato nelle mani del Papa due volumi di poesie: “Oltre il frastuono” e “In cerca dell’Assoluto”. Si tratta di una nuova forma letteraria suggestiva e molto coinvolgente.

Le pubblicazioni di Centurelli Antonio (tutte edite da Editrice Velar): Acquarelli di parole / In cerca dell’ Assoluto / La voce del silenzio / Le ali dello Spirito / Oltre il frastuono

Categoria: Spiritualità

Lascia un commento

Shipping is not available for your country, contact us at acquisto@velar.it for more details.

I nostri libri

Iscriviti alla Newsletter

Leggi Informativa sulla Privacy per il Sito Web (artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016)

Ho preso visione dell'informativa fornita ai sensi dell'artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016 e acconsento all'invio di materiale promozionale.