Quelle strane coincidenze

|
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Autore: Carlo Bonetti

Titolo: Quelle strane coincidenze

Collana: Sentieri

Numero Pagine: 184

Formato: 14×21

Isbn: 9788872033401

 

Prezzo: € 12,00

Il libro contiene esperienze di vita dell’autore. Bonetti racconta talune esperienze di assistenza ai malati, nelle quali ha dovuto fare i conti con la propria vita, scoprendo che, nel dissidio tra nascere e morire, tra sacro e profano, l’innocenza della carne offre all’uomo salute e salvezza. E la morte, in quanto estremo atto del vivere, porta alla luce il senso della vita.

Carlo Bonetti, scrittore di antica data, è rimasto in silenzio per un lungo periodo. La sua prima opera è stata una raccolta di poesie, E grondo come un lapidato (Face, Udine 1961), cui fecero seguito negli anni Settanta altre due raccolte, Amara Femmina e Il dissenso difficile (Gragica Cierre, Verona). Poi vennero alla luce due libri, In ospedale e Sono mio (Bertani Editore, Verona 1980, 1982). Da ultimo un lungo racconto, La strega e il bambino, pubblicato nel 1990 (Isco Edizioni, Treviso). Nel 2005 è stato pubblicato da Marna La ricca contrada, una serie di episodi di vita che completano il variegato mosaico della sua esistenza.

Categoria: Narrativa

Lascia un commento

Shipping is not available for your country, contact us at acquisto@velar.it for more details.

I nostri libri

Iscriviti alla Newsletter

Leggi Informativa sulla Privacy per il Sito Web (artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016)

Ho preso visione dell'informativa fornita ai sensi dell'artt. 13-14 del GDPR - Regolamento UE N. 679 del 27.04.2016 e acconsento all'invio di materiale promozionale.